Work in progress...

Saturday, 27 August 2011

WOW*

Ammetto che l'idea di beccare finalmente i Verdena per la prima volta dopo un loro concerto del Requiem Tour nel lontano 2007 mi sconquinfera parecchio. Non che ultimamente non abbiano suonato dalle mie parti, ma la sfiga ha fatto sì che ogni volta me li sia persi: all'inizio di quest'anno all'Hiroshima Mon Amour perchè sold out, poi causa diluvio universale e consecutivo annullamento al Traffic. Il caso vuole che alcuni giorni fa abbia scoperto questo, e, visto che in quel periodo sono in zona, sto seriamente meditando di spendere 20 euro e andarmeli a vedere. Tra l'altro lo stesso giorno suonano anche i Maybe, che ho già visto due volte, sostengo davvero volentieri e, bisogna dirlo, non sono affatto male. 


 Roberta Sammarelli, Verdena @ Collegno -TO- 13 Giugno 2007 
(Foto di Cece



*il titolo del post si riferisce al titolo dell'ultimo album dei Verdena, nonchè al nome dell'omonimo tour.

Wednesday, 24 August 2011

Fiori di carta e deliri

Ed è infine nell'afa tutta torinese che mi decido a scrivere questo primo -letteralmente- sudato post. Non un'idea improvvisa, in realtà, vista la continua procrastinazione dell'evento, ma avendo ogni tanto la necessità di buttare giù qualche delirio e magari condividerlo con altri, perchè indugiare ancora?
Non aspettandomi di certo che qualcuno legga queste righe, almeno per il momento, comincio con l'accontentarmi di scrivere per l'immenso vuoto, che vuoto poi non è, della rete. Così, quasi come esercizio retorico.