Work in progress...

Tuesday, 27 September 2011

Fobie

Fobie: ognuno ha le sue. Io per esempio ho quella delle cimici. Mi direte che è irrazionale, che non fanno nulla e che sono solo bestie stupide, ma io ne ho il terrore. La mia paura è talmente grande che non posso pensare di dormire in una stanza in cui ce ne sia una, tant'è che qualche hanno fa, appena ne sentii una ronzare sbatacchiando di qua e di là per camera mia, presi cuscino e coperta e me ne andai a dormire piegata in due su una poltrona del salotto. Non vi dico il torcicollo la mattina seguente.
Pochi giorni fa, rincasando e vedendone una in agguato sullo specchio dell'ascensore, optai per farmi cinque piani di scale a piedi.
Alcuni minuti fa, appendendo la borsa all'appendiabiti, ho quasi fatto morire di infarto mia madre cacciando un urlo e scagliando per terra la borsa in questione. Una cimice stava camminando sopra la tracolla.
Non so che farci, preferisco di gran lunga una vespa che mi ronza attorno rispetto a una cimice che mi vola sulla testa. La cosa grave è che oggi sarò costretta a barricarmi in camera, essendo a casa con la febbre e assediata dalle cimici, entrate approfittando del via vai dei muratori. Una di quelle giornate perfette, non vi pare?

No comments:

Post a Comment